DESCRIZIONE

Redis è un datastore in memoria rapido, open source e di tipo chiave-valore per l'utilizzo con database, caching, broker di messaggistica e code. Il progetto è iniziato quando Salvatore Sanfilippo, lo sviluppatore originale di Redis, stava tentando di migliorare la scalabilità della sua startup italiana. Redis fornisce oggi tempi di risposta inferiori al millisecondo, consentendo milioni di richieste al secondo per applicazioni in tempo reale nei campi di videogiochi, tecnologie pubblicitarie, servizi finanziari, settore sanitario e IoT. Redis è una scelta popolare per caching, gestione di sessioni, videogiochi, graduatorie, analisi in tempo reale, geospazialità, ride-hailing, chat/messaggistica, streaming multimediale e app pub/sub.

CARATTERISTICHE

Le caratteristiche principali di Redis sono:
  • estrema velocità: Redis conserva i dati in memoria RAM, salvandoli in maniera persistente solo in un secondo momento. Ciò permette di ottenere ottime prestazioni in scrittura e lettura
  • grande varietà di tipi di dato. Quindi nonostante l’architettura dell’archivio sia basata su una struttura a dizionario, i valori possono assumere varie forme: liste, dizionari stessi, e molto altro. Da questo punto di vista, Redis può essere visto come un gestore di strutture dati persistenti
  • tutte le operazioni sono atomiche, quindi in caso di accessi concorrenti da parte di più client, i dati forniti risulteranno sempre aggiornati
  • possibilità di implementare configurazioni multi-nodo, cluster e replication

vAPP

La vApp è una applicazione virtuale che comprende infrastruttura+platform: una volta lanciata, la vApp orchestra in maniera autonoma le risorse infrastrutturali (calcolo, storage e risorse di rete), database, middleware e applicazioni utilizzando il motore di orchestrazione, grazie alla pre-configurazione delle dipendenze e delle relazioni di riferimento tra le risorse e le applicazioni definite da Retelit. Ogni vApp, una volta lanciata, può essere riconfigurata, personalizzata ed espansa sulla base delle necessità del cliente.

ALL IN ONE

Definiamo con "ALL IN ONE" una vApp la cui infrastruttura sottostante è formata da un server one-stop con tutti i ruoli concentrati su una singola istanza

AUTOSCALING (Coming Soon)

Definiamo con "AUTOSCALING" una vApp la cui infrastruttura sottostante è formata da un cluster di macchine virtuali su cui è stata abilitata di default la funzione di Autoscaling: la quantità di risorse computazionali in una server farm, in genere misurata in termini di numero di server attivi, viene ridimensionata automaticamente in base al carico

AUTOSCALING+CACHING (Coming Soon)

Definiamo con "AUTOSCALING+CACHING" una vApp la cui infrastruttura sottostante è formata da un cluster di macchine virtuali su cui sono state abilitate di default le funzioni di:
  • Autoscaling: sistema tramite cui la quantità di risorse computazionali in una server farm, in genere misurata in termini di numero di server attivi, viene ridimensionata automaticamente in base al carico
  • Caching: sistema di memorizzazione nella cache che memorizza un sottoinsieme di dati, in genere di natura transitoria, in modo che le richieste future per tali dati vengano pubblicate più rapidamente di quanto sia possibile accedendo alla posizione di archiviazione principale dei dati

RISORSE

NomeQtaTipologiaPrezzoCadenza
ECS General Purpose SMALL
2 vCPU - 8GB RAM
1Instance0,0854€/H
Block Storage (SAS)
50GB0,00495€/H
Elastic IP
1Single0,004932€/H
Bandwidth
Per singola ECS
10Mbps0,00197€/H

Contattaci