DESCRIZIONE

Magento è un CMS open source per l'e-commerce lanciato il 31 marzo 2008. È stato creato dalla Varien e costruito sopra Zend Framework.[1] È pubblicato con licenza Open Software License versione 3.0. Oltre 250.000 commercianti in tutto il mondo utilizzano la piattaforma Magento Commerce, che rappresenta circa il 30% della quota di mercato totale. La piattaforma di Magento è una delle più complete ed efficienti su tutto il web: dà accesso a gestione e personalizzazione pressoché assolute del catalogo online dei tuoi prodotti, dei metodi di pagamento e dell'aspetto estetico del tuo e-commerce, il tutto in modo impeccabile e professionale. Ma il vantaggio forse più importante è la possibilità di ottimizzazione SEO, oggi come oggi uno degli elementi fondamentali per un negozio online al fine di farsi notare dai suoi potenziali clienti.

CARATTERISTICHE

Le caratteristiche principali di Magento sono:
  • Gestione avanzata del magazzino
  • Creazione categorie di prodotti
  • Digitalizzazione della logistica
  • Integrazione con gestionali CRM e ERP e principali marketplace (Amazon, Ebay)
  • Funzioni di contabilità e amministrazione
  • Autonomia nel caricamento dei contenuti
  • Negozio multilingua
  • Sistema di pagamento sicuro

CONFIGURAZIONE

La vApp Magento è configurata come segue:
  • Debian
  • Apache
  • PHP
  • MySQL

HOW TO

Lo username e la password per l'applicativo è generata in maniera randomica.
È possibile ottenere queste credenziali dalla console del server, sopra il prompt di accesso accedendo alla console del server.

Le credenziali sono contentute in un file che è sempre presente sul server e contiene tutte le istruzioni:
  • Connettiti al server tramite SSH
  • Lancia il seguente comando: cat ./bitnami_credentials

vAPP

La vApp è una applicazione virtuale che comprende infrastruttura+platform: una volta lanciata, la vApp orchestra in maniera autonoma le risorse infrastrutturali (calcolo, storage e risorse di rete), database, middleware e applicazioni utilizzando il motore di orchestrazione, grazie alla pre-configurazione delle dipendenze e delle relazioni di riferimento tra le risorse e le applicazioni definite da Retelit. Ogni vApp, una volta lanciata, può essere riconfigurata, personalizzata ed espansa sulla base delle necessità del cliente.

ALL IN ONE

Definiamo con "ALL IN ONE" una vApp la cui infrastruttura sottostante è formata da un server one-stop con tutti i ruoli concentrati su una singola istanza

AUTOSCALING (Coming Soon)

Definiamo con "AUTOSCALING" una vApp la cui infrastruttura sottostante è formata da un cluster di macchine virtuali su cui è stata abilitata di default la funzione di Autoscaling: la quantità di risorse computazionali in una server farm, in genere misurata in termini di numero di server attivi, viene ridimensionata automaticamente in base al carico

AUTOSCALING+CACHING (Coming Soon)

Definiamo con "AUTOSCALING+CACHING" una vApp la cui infrastruttura sottostante è formata da un cluster di macchine virtuali su cui sono state abilitate di default le funzioni di:
  • Autoscaling: sistema tramite cui la quantità di risorse computazionali in una server farm, in genere misurata in termini di numero di server attivi, viene ridimensionata automaticamente in base al carico
  • Caching: sistema di memorizzazione nella cache che memorizza un sottoinsieme di dati, in genere di natura transitoria, in modo che le richieste future per tali dati vengano pubblicate più rapidamente di quanto sia possibile accedendo alla posizione di archiviazione principale dei dati

RISORSE

NomeQtaTipologiaPrezzoCadenza
ECS General Purpose SMALL
2 vCPU - 8GB RAM
1Instance0,0854€/H
Block Storage (SAS)
50GB0,00495€/H
Elastic IP
1Single0,004932€/H
Bandwidth
Per singola ECS
10Mbps0,00197€/H

Contattaci